SEI IN > VIVERE FROSINONE > SPETTACOLI
comunicato stampa

Spettacolo dal vivo, approvato il Piano Operativo 2024

3' di lettura
14

Approvato il Piano Operativo 2024 per lo Spettacolo dal Vivo, con un investimento totale pari ad euro 12.640.00,00.

Il nuovo Piano Operativo 2024 per lo Spettacolo dal Vivo del Lazio definisce, sulla base delle risorse disponibili, gli interventi di spettacolo dal vivo da attuare, ripartendo le risorse dedicate al settore secondo le linee generali indicate nel documento d’indirizzo triennale 2022-2024.

Ben 2,500 milioni del Piano Operativo sono destinati alle produzioni di spettacolo dal vivo, ai centri di produzione di teatro e danza, ai festival e alle rassegne teatrali, musicali, di danza ma anche circensi e di teatro di strada; ai circuiti regionali, orchestre ed ensemble musicali, ai progetti per favorire l’accesso dei giovani allo spettacolo dal vivo in collaborazione con le istituzioni scolastiche; all’educazione e formazione musicale, teatrale e coreutica; al teatro di figura e alle iniziative di spettacolo dal vivo destinate ai bambini e all’infanzia.

Nel 2024 riprende la decennale esperienza delle Officine culturali e delle officine di teatro sociale: è previsto un sostegno complessivo pari a 300 mila euro per progetti biennali che riguardino l’attivazione e gestione di centri di promozione di spettacolo dal vivo e di teatro sociale per prevenire ed attenuare il disagio nei luoghi dove tale problematica esiste.

E ancora, la Regione proseguirà il proprio impegno a favore delle Residenze artistiche (residenze per artisti nei territori e centri di residenza), nell’ambito dell’accordo triennale con il Ministero della Cultura, destinando 150 mila euro per promuovere l’inserimento degli artisti nel sistema complessivo dello spettacolo, risorse che si aggiungono a quelle del MiC.

Inoltre, 150 mila euro saranno investiti per le bande musicali, i cori, la coreutica e il teatro amatoriale e altri 100 mila euro per i festival del folklore nel Lazio.

Tra le novità, il Piano prevede – con uno stanziamento complessivo pari a 150 mila euro - la pubblicazione del primo avviso per il sostegno a progetti didattici di formazione ed educazione musicale, da svolgersi nell’annualità 2024-2025, destinato ai soggetti iscritti all’Elenco Regionale delle Scuole di Educazione musicale, allo scopo di valorizzare la didattica e la pratica musicale sul territorio regionale nel segno dell’inclusione. Mentre 200 mila euro andranno al sostegno della musica lirica nelle istituzioni scolastiche.

In vista dell’anno giubilare, inoltre, è previsto uno stanziamento di 750 mila euro per dare vita ad un Festival di Musica Sacra, che abbia un’ampia offerta di espressioni artistiche legate al sacro, spaziando dalla musica liturgica antica alle avanguardie contemporanee.

Per promuovere il patrimonio culturale della Regione, sono disponibili per l’avviso 2024 1.000.000,00 di euro. Ai fondi perla Valorizzazione del Patrimonio Culturale attraverso lo Spettacolo dal Vivo possono accedere Comuni ed enti pubblici, nonché associazioni che operano nel settore per la realizzazione di progetti in specifici luoghi della cultura. A questi fondi si aggiungono 350 mila euro per la valorizzazione di spazi di proprietà regionale di valore storico, gestiti da LazioCrea; e 200 mila euro per la valorizzazione dei simboli del patrimonio-storico culturale nelle istituzioni scolastiche.

Nel Piano, inoltre, 250 mila euro sono destinati ad attività di spettacolo dal vivo all’interno del polo culturale multidisciplinare “Spazio Rossellini” di proprietà della Regione Lazio.

A sostegno del settore si sommano, infine, nel 2024 oltre 6,5 milioni di euro di trasferimenti destinati a importanti Fondazioni di rilevanza statale e regionale e Associazioni del territorio, partecipate dalla Regione Lazio: le Fondazioni dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e del Teatro dell'Opera di Roma Capitale, la Fondazione Teatro di Roma, le Fondazioni Musica per Roma e RomaEuropa Arte e Cultura e ATCL – Associazione Teatrale dei Comuni del Lazio, circuito multidisciplinare regionale, che coinvolge 25 Comuni e interessa circa 60 teatri e spazi dedicati allo spettacolo dal vivo sul territorio regionale.

Link correlati

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Frosinone .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverefrosinone o Clicca QUI.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2024 alle 09:51 sul giornale del 11 maggio 2024 - 14 letture