Carburanti, tonfo delle quotazioni

1' di lettura 16/03/2023 - (Adnkronos) - Tonfo per le quotazioni internazionali dei prodotti raffinati, movimenti al ribasso sui listini dei prezzi consigliati dei maggiori marchi, calo delle medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa del gasolio.

Brent in caduta libera a 74 dollari, ai minimi da novembre 2021, sempre sulla scia dei timori per il sistema finanziario dopo il fallimento di Svb. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, Tamoil e IP hanno ridotto di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio. Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all'Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 18mila impianti: benzina self service a 1,862 euro/litro (invariato, compagnie 1,864, pompe bianche 1,858), diesel a 1,816 euro/litro (-1 millesimo, compagnie 1,820, pompe bianche 1,806). Benzina servito a 2,000 euro/litro (invariato, compagnie 2,041, pompe bianche 1,919), diesel a 1,956 euro/litro (-1, compagnie 2,000, pompe bianche 1,869). Gpl servito a 0,799 euro/litro (invariato, compagnie 0,805, pompe bianche 0,793), metano servito a 1,767 euro/kg (-4, compagnie 1,760, pompe bianche 1,772), Gnl 1,606 euro/kg (+2, compagnie 1,611 euro/kg, pompe bianche 1,602 euro/kg). Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,937 euro/litro (servito 2,199), gasolio self service 1,896 euro/litro (servito 2,166), Gpl 0,895 euro/litro, metano 1,813 euro/kg, Gnl 1,597 euro/kg.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Frosinone .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @viverefrosinone o Clicca QUI.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 16-03-2023 alle 09:56 sul giornale del 17 marzo 2023 - 8 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dXL6





logoEV
logoEV
qrcode